Sembra tu sia in . Vuoi navigare il sito globale? Si No

Articles

La “cucina delle acidità” di De Nigris affascina anche Gulfood 2019

Pubblicato il 20 February 2019

Prodotti d’eccellenza per un mercato internazionale: Gulfood, la più importante fiera dedicata al settore food and beverage, parte proprio da questo assunto.

Anche noi siamo presenti alla 24esima edizione di questa kermesse davvero unica, vetrina d’eccellenza per mostrare le ultime novità sia nel campo dei condimenti che dell’Aceto Balsamico di Modena. Ad attirare l’attenzione degli operatori sono stati soprattutto i nostri Aceti del benessere: Melamadre®, Aceto di Melograno e Aceto di Cocco, tutti bio, non filtrati, con madre naturale, non pastorizzati e senza glutine.

In Italia De Nigris si è anche fatto portavoce de “La cucina delle acidità”, questo il nome dell’unione tra il prezioso IGP e i piatti della tradizione italiana compiuto sotto la mano esperta di grandi maestri della nostra cucina. L’ “evoluzione” del gusto è arrivata anche a quest’edizione di Gulfood, entrando in gioco negli show cooking allestiti nello spazio del Consorzio Tradizione Italiana e del cooking lab Ita, grazie a due campioni come Sandro Falbo, executive chef del Waldorf Astoria e del ristorante stellato di Heinz Beck a Dubai, e Camillo Caddeo, "maestro" della pizza che ha realizzato inaspettate unioni di gusto.

Preparate con le farine Selezioni Casillo e cotte al momento presso lo stand, le “creazioni” gourmet di Caddeo hanno deliziato i visitatori. 

Burrata, pomodorini e Glassa 100% Naturale hanno dato vita ad una pizza davvero unica!

Del resto il connubio tra pizza e aceto balsamico non è affatto nuovo per noi; a Settembre è stato celebrato il “matrimonio” tra queste due eccellenze italiane con “La Metamorfosi del Gusto“ nella splendida cornice del nostro Balsamico Village. 

Ricordate?